Mauro Montacchiesi

sono stato Peter Pan

… sono stato Peter Pan

Una perenne corsa ad ostacoli

la mia zingara vita

ma senza bigotte inibizioni.

Ed è per questo

che ho relegato nel nebuloso oblio

il giovanile delirio

di un effimero istante.

Tanto

ma tanto

ho desiderato

i riflettori scintillanti

del palcoscenico

tanto che

nei suoi abissali vortici

il Lete

ha risucchiato

le piccole grandi cose della vita.

L’amore era un gioco puerile

alimentato

offuscato

dai melliflui onori della ribalta

dal declamare poesie

nell’aura

sterile

di un brumoso teatro.

Ma adesso

adesso

neanche io conosco più

le mie più intime emozioni.

So soltanto

che ho relegato nel nebuloso oblio

il giovanile delirio

di un effimero istante.

Poesie

inni alla vita

inni all’amore.

Ma una notte

mentre la luna

d’argento brillava

ho perso l’amore

sono stato Peter Pan

anche con Lei

che tanto amavo

e così per sempre ho smarrito

il tesoro più grande mai avuto.

Ho travestito la verità

con

variopinte

fallaci

maschere di carnevale.

Ma ho illuso me stesso

perché alla fine

sono stato io

quello che ha perso.

Oggi umidi sono i miei occhi.

I miei occhi

di me

che sempre avevo il sorriso.

Una perenne corsa ad ostacoli

la mia zingara vita

convinto di sconfiggere il tempo.

Le mie interminabili notti

oggi

rubano al sonno

le ore

in attesa

di un nuovo

caldissimo sole

che verrà

ne sono certo

verrà!

 

 

 

 

All rights belong to its author. It was published on e-Stories.org by demand of Mauro Montacchiesi.
Published on e-Stories.org on 31.07.2019.

 

Comments of our readers (0)


Your opinion:

Our authors and e-Stories.org would like to hear your opinion! But you should comment the Poem/Story and not insult our authors personally!

Please choose

Previous title Previous title

Does this Poem/Story violate the law or the e-Stories.org submission rules?
Please let us know!

Author: Changes could be made in our members-area!

More from category"Liefde & Romantiek" (Poems)

Other works from Mauro Montacchiesi

Did you like it?
Please have a look at:

Uno zèfiro soave - Mauro Montacchiesi (Liefde & Romantiek)
It is love... - Jutta Knubel (Liefde & Romantiek)
Die Stadt an drei Flüssen - Paul Rudolf Uhl (Leven)